22/03/13

GIORNO 149: honesty

Che io lo voglia o no Londra continua a regalarmi giornate indimenticabili.

Nel bene e nel male.

Ma sono tutte esperienze di vita.

Prendo e incasso.

A volte siamo troppo pessimisti per guardare oltre alle cose in sè.

Succede una cosa brutta e vediamo solo il brutto in tutta la situazione.

Dagli errori non si fa altro che imparare.

Qua a Londra ho speso tanti soldi e tempo per poi scoprire che esisteva una via più veloce o più economica.

Ho speso tanto tempo facendo cose per poi scoprire che ce n'erano altre di migliori.

La paura ha la capacità di distorcere le cose che vediamo, ma quello che ci può sembrare un ostacolo può rivelarsi invece un'opportunità.

Il trucco è avere fiducia in se stessi e non mollare.

Anche oggi ho avuto la mia bella dose di vita quotidiana londinese.

Da domani sono pronta a ricominciare.

Pagherò le conseguenze e accantonerò anche questa, come tutte le altre volte.

La lezione del giorno è stata: l' onestà vince sempre.

Ci sarà sempre qualcuno capace di perdonarti se ti mostrerai corretto nei suoi confronti.

Siamo tutti umani del resto e ognuno ha le sue debolezze.



Svenire su un autobus mi mancava nella mia vita.

Nessun commento:

Posta un commento